Regione Sardegna

Contributi per il diritto allo studio

Pubblicato il 3 dicembre 2018 • Scuola

Si informa la cittadinanza che sono stati attivati i seguenti interventi per il diritto allo studio rivolti agli studenti, il cui nucleo familiare presenta un indicatore della situazione economica equivalente (di seguito I.S.E.E.) in corso di validità, ai sensi del D.P.C.M. n° 159/2013, inferiore o uguale a € 14.650,00:

  • Borsa di studio regionale (A.S. 2017/2018) rivolta agli studenti delle scuole pubbliche primarie e secondarie di primo e secondo grado (escluso beneficiari del voucher IoStudio 2017).
  • Buono libri (A.S. 2018/2019) rivolto agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.
  • Borsa di studio nazionale (A.S. 2018/2019) rivolta agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado.

Possono presentare la domanda al Comune di propria residenza (Ufficio: Protocollo) entro il giorno 28 dicembre 2018: il genitore, il rappresentante legale dello studente o lo stesso studente se maggiorenne, compilando l’apposito modulo e allegando la seguente documentazione:
- fotocopia dell’attestazione dell’ISEE in corso di validità rilasciata ai sensi della normativa prevista dal DPCM n.159/2013;
- fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
- solo per il Buono libri: documentazione comprovante la spesa (scontrini, ricevute, fatture).

La modulistica da utilizzare può essere scaricata cliccando sul link sottostante e presso l’Ufficio Segreteria e affari generali.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all'Ufficio Segreteria e Affari Generali nei giorni e orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 11,00 alle ore 14,00 ed il mercoledi dalle 15,00 alle 18.00.

Modulo domanda

Allegato 228.00 KB formato rtf
Scarica